menu
studio legale esperto in tutela dei consumatori

Tutela dei consumatori: come operano gli avvocati specializzati in tutela dei consumatori dello Studio Palmigiano

Esperienza e competenza: l’azione dei legali esperti in tutela dei consumatori dello Studio Palmigiano

Il diritto del consumatore indica un complesso di norme che il legislatore ha posto a tutela dei consumatori, ovvero di coloro che agiscono, tendenzialmente in fase di acquisto di prodotti/servizi, per scopi estranei dalla propria attività professionale. Lo studio legale Palmigiano si compone di avvocati esperti in tutela dei consumatori con lo scopo di offrire la migliore tutela legale ai consumatori. Secondo quanto detto prima, infatti, quest’ultimi sono considerati la parte debole del rapporto contrattuale, ed è meritevole di una particolare attenzione. Le principali disposizioni che regolamentano la materia sono oggi contenute nel così detto “Codice del Consumo” (D.lgs. 206/2005).

Lo studio legale specializzato in tutela dei consumatori dell’avvocato Palmigiano si occupa di tutte quelle problematiche in cui l’utente si trova ad essere vittima di una ingiustizia a causa della sua posizione di debolezza contrattuale. In passato, infatti, gli avvocati in tutela dei consumatori dello studio legale Palmigiano si sono occupati con successo di numerosi casi di questo tipo, ad esempio contratti contenenti clausole vessatorie, prodotti difettosi ed azioni di garanzia, contratti conclusi fuori dei locali commerciali, viaggi e tanto altro.

Per ricevere maggiori informazioni in merito o se sei in cerca di un avvocato esperto in tutela dei consumatori, contattaci telefonicamente o compila il form. Saremo lieti di rispondere alle tue domande tempestivamente e con chiarezza. 

Diritti del consumatore e codice del consumo: il commento degli avvocati in tutela dei consumatori dello Studio Palmigiano

Il codice del consumo è nato con l’obiettivo di identificare, raccogliere ed aggiornare la frammentata normativa a tutela del consumatore in modo da ottenerne un riassetto normativo che fosse rispondente ai dettami del diritto comunitario. Inoltre, esso è stato pensato anche con lo scopo di renderlo in grado di dare una risposta comune al disagio provocato dalla presenza di numerose leggi intervenute in un lungo arco temporale, riorganizzandole in ordine sistematico.

Seguendo l’iter di formazione di questo codice, i legali specializzati in tutela dei consumatori dello studio Palmigiano hanno riscontrato che il riassetto legislativo ha migliorato considerevolmente tutta la normativa vigente. Infatti, sono state eliminate tutte le incoerenze e le sovrapposizioni createsi attraverso le numerose direttive introdotte nei diversi momenti storici.

Il codice del consumo sancisce, quindi, i diritti fondamentali dei consumatori ed è il frutto di un’opera significativa proprio perché ha permesso di far emergere quei principi base di carattere generale che difficilmente sarebbero state evidenziate in una disciplina frammentaria e disorganica.

Il decreto legislativo del 6 settembre 2005 è un vero e proprio manifesto dei diritti dei consumatori che raccoglie, appunto, tutte le regole nonché i rimedi concessi dal legislatore ai cittadini per far valere i propri diritti. Il codice rappresenta un importante traguardo della disciplina a tutela del consumatore che non è più visto esclusivamente come persona fisica che agisce per scopi diversi dall’attività professionale.

Il soggetto destinatario delle tutele contenute nel codice del consumo è, quindi, il consumatore inteso come acquirente di un bene/diritto, come cliente, viaggiatore, fruitore di un prodotto oppure utente di un determinato servizio pubblico.

Normativa per la tutela dei consumatori: la lettura dei nostri avvocati per i diritti dei consumatori

La normativa che indica i diritti dei consumatori si è sviluppata sostanzialmente su tre punti focali ovvero la sicurezza e quindi protezione del consumatore e dei suoi diritti fondamentali, della salute e dell’integrità della persona, in termini di affidabilità del prodotto/servizio prevedendo particolari disposizioni atte a disciplinare la pubblicità, le informazioni, la qualità e l’efficienza. Il secondo punto riguarda invece la tutela del contraente cosiddetto ‘debole’ prevedendo misure specifiche mirate a garantire l’equilibrio contrattuale scongiurando situazioni di abuso. Infine, il terzo punto riguarda la previsione di strumenti di tutela degli interessi collettivi dei consumatori.

I tre punti alla base di tutta la normativa possono riassumersi attraverso sette diritti fondamentali riconosciuti ai consumatori dall’art.2:

  • tutela della salute;
  • sicurezza e alla qualità dei prodotti e dei servizi;
  • adeguata informazione, diritto di recesso e diritto ad una corretta pubblicità;
  • educazione al consumo;
  • correttezza, trasparenza ed equità nei rapporti contrattuali;
  • promozione e sviluppo dell’associazionismo libero, volontario e democratico tra i consumatori e gli utenti;
  • erogazione di servizi pubblici secondo standard di qualità e di efficienza.

La normativa sui pacchetti turistici e le vacanze tutto compreso, prima contenute nel Codice del Consumo, è stata riordinata e integrata nel cosiddetto “Codice del Turismo”, entrato in vigore il 21 giugno 2011. I diritti dei turisti contenuti nel Codice, sono limitati a chi ha acquistato “pacchetti turistici”, ma il testo ha il merito di superare la vecchia definizione contenuta nel Codice del Consumo (“combinazione prefissata di viaggio e pernottamento e/o altri servizi turistici) equiparando ai Tour Operator tradizionali anche i venditori che, operando soprattutto online, offrono la possibilità di costruire pacchetti personalizzati. Sono tante le novità introdotte dal Codice del Turismo, tra cui in particolare il riconoscimento del danno “da vacanza rovinata” o “da stress”.

Gli avvocati esperti in tutela dei consumatori dello studio legale Palmigiano offrono consulenza e difesa del consumatore garantendo la massima professionalità grazie alla esperienza e alla specializzazione nel campo dei diritti del consumatore. Per ulteriori informazioni, contattaci o vienici a trovare in via R. Wagner, 9.