menu

Concorso fotografico “Palermo e la Giustizia” in memoria dell’Avv. Ennio Palmigiano

Verrà diffuso lunedì 10 settembre 2018 il bando per il concorso fotografico intitolato a Ennio Palmigiano, noto civilista palermitano e fondatore di questo studio nel 1954, venuto a mancare qualche anno fa.

L’iniziativa, patrocinata e supportata dal Comune di Palermo e dall’Accademia delle Belle Arti,  nasce dalla volontà di ricordare un professionista eclettico, appassionato di diritto ma anche di arte.  

Il tema delle fotografie sarà “Palermo e la Giustizia”, liberamente interpretato, e sarà aperto a tutti, professionisti e non professionisti, senza limiti d’età.

Si avrà tempo fino al 30 novembre 2018 per presentare i lavori, i quali saranno sottoposti al vaglio di una giuria composta dal Direttore dell’Accademia delle Belle Arti, da un fotografo professionista e dall’Avv. Alessandro Palmigiano.

Le fotografie dei primi 10 classificati verranno esposte in una mostra collettiva che si terrà presso la sala espositiva di Palazzo delle Aquile  lo stesso giorno della proclamazione.

La data è già fissata per il 14 dicembre 2018. Il  vincitore riceverà un premio per il valore di 1.000,00 euro, spendibili per l’acquisto di attrezzatura fotografica o beni simili.

“Si tratta di una iniziativa che ho fortemente voluto, in memoria di mio padre che era un appassionato di fotografia” ha dichiarato Alessandro Palmigiano “e rientra tra le attività che il mio studio sostiene (l’anno scorso abbiamo realizzato “Studio legale Palmigiano per l’arte”) insieme alle cause pro-bono,  a gratuito patrocinio, a supporto dei più deboli”.