menu

Giornale di Sicilia 26 novembre 2014

Sorpresa gazebo, “si” del giudice a due locali

Secondo il ricorso elaborato dagli avvocati Alessandro Palmigiano e Lucio Savagnone, i gazebo si trovavano sulle zone blu che non possono essere classificate come carreggiata